Calcio + Tecnologia = F50 Micoach!!!


La tecnologia scende in campo! Adidas lancia una novità destinata a cambiare il nostro modo di intendere l’allenamento e forse anche il calcio stesso. Immaginate una scarpa capace di interagire con il vostro Smartphone o con il vostro computer con un semplice microchip, una scarpa capace di registrare i dati del vostro allenamento e paragonarli a quelli dei vostri amici e un’applicazione in grado di creare un avatar con le vostre caratteristiche e di farvelo utilizzare in un gioco dove sfidare i vostri compagni di squadra. Quella scarpa ora esiste, è la F50,  quella tecnologia è l’innovativo miCoach SPEED_CELL.

 

Abbiamo testato per voi le nuove F50 guidati da esperti dell’Adidas e finalmente possiamo darvi un parere competente su questa grandissima novità!!!

Per prima cosa dobbiamo ammettere che Adidas si è superata. Dal punto di vista della tecnologia offre delle possibilità assolutamente avveniristiche. Un sensore molto semplice ed innovatico memorizza, monitora e valuta le prestazioni durante l’allenamento e sul campo da gioco. Le misurazioni effettuate vengono poi trasmensse wireless e visualizzate istantaneamente sul computer o sullo smart phone.

 

Il tutto è molto semplice ed intuitivo;  in un test, abbiamo svolto una decina di minuti di allenamento e successivamente scaricato i dati nel giro di 20 secondi sull’Iphone.

 

La memoria incorporata memorizza tutte le misurazioni effettuate fino a sette ore, poi le trasmette ad iPhone, iPad, PC o MAC. Ecco nella foto a lato l’Iphone con l’apposita chiavetta che sta scaricando i dati appena dopo la seduta di allenamento.

 

 

 

E’ possibile analizzare i propri dati e caricare le proprie statistiche in programmi di allenamento  predefiniti tramite il sito web miCoach.com. Ecco uno dei grafici che vi propone la tecnologia  SPEED_CELL. In particolare nella foto vediamo   il grafico con i picchi d’intensità  dell’allenamento.

 

 

 

La grafica più interessante. La torta indica le varie zone d’intensità del nostro allenamento, al centro il numero degli sprint e i minuti d’allenamento, a sinistra nel cerchio rosso la velocità massima raggiunta. Un grafico successivo permette di vedere lo storico delle velocità ottenute nei nostri allenamenti.

 

 

Ed ecco il nostro avatar!!! Insieme all’applicazione sarà disponibile e gratuito un videogame per iPhone, iPode Touch, iPad davvero sorprendente! L’utente potrà creare il proprio avatar sulla base delle proprie caratteristiche fisiche e delle performance e sfidare on-line i propri amici.

 

 

Tramite l’applicazione miCoach gratuita, scaricabile da iTunes – App Store, è possibile condividere immediatamente le proprie prestazioni caricandole sui social network preferiti.

 

Dopo aver testato questa scarpa, possiamo certamente affermare che è un interessantissima innovazione. Il nostro consiglio è di scegliere la versione con il puntale in pelle, che offre una comodità superiore rispetto alla versione sintetica. Importante è la tecnologia, ma dopo tutto dobbiamo scendere in campo e la scarpa dev’essere comoda. La versione in pelle è molto morbida e risulta rinforzata rispetto la precedente Adizero che risultava particolarmente delicata.

Se siete amanti delle novità, se volete finalmente misurare i vostri allenamenti non potete farvi scappare la nuova Adizero miCoach!!!

[nggallery id=10]

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.